Nell’orecchio del gufo

Nell’orecchio del gufo

Rosario Camilletti è un bravo cronista di nera con una vita privata che sta andando a rotoli proprio ora che il direttore del giornale gli ha affidato il caso dell’anno: indagare sul traffico di cocaina nella Capitale. Da alcuni giorni Roma è infatti scossa dalla “strage della torta in faccia”, un attentato che ha causato la morte di quattro persone uccise da una bomba recapitata a domicilio, e di cui sembra essere responsabile Salvador Notte, un criminale tanto spietato quanto introvabile. Rosario si trova catapultato nel finto mondo della coca, dove ogni cosa non è mai come appare e dove perfino le sue intime sicurezze personali cominciano a traballare. Un giallo insolito dove la soluzione dell’enigma non va cercata nel mondo esterno ma va corteggiata guardando, con estrema circospezione, dentro se stessi.