Angelo Caimi

Angelo Caimi

Angelo Caimi vive a Torino e svolge attività di ricerca nella Facoltà di Agraria. Nonostante la laurea in Scienze Forestali e un dottorato in Ecologia, non ha mai abbandonato la passione per la storia, nata e coltivata durante i primi quattro anni della sua formazione universitaria, nella Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Ateneo cattolico milanese. “Wölfelìn” è il suo primo romanzo e primo atto di una cronaca che condurrà il protagonista attraverso gli avvenimenti che hanno segnato l’Europa nella seconda metà del XIII secolo.

Calendario eventi