Grazia Corte

Grazia Corte

Grazia Corte è nata in Trentino-Alto Adige. Avvocato, ha lavorato anche come sceneggiatrice radiofonica, animatrice, fotografa e gallerista, per dedicarsi poi, da qualche anno, a scrivere una serie di gialli venati di umorismo, che hanno per protagonista la vulcanica e spudorata Vanda Piffer.

Rassegna stampa

Altre notizie

  • 23 gennaio 2018
    Presentazione a Bologna
    Venerdì 19 gennaio alla Libreria Secondo Rinascimento di Bologna Grazia Corte e Michela Gecele presentano le protagoniste dei loro libri, ossia Vanda Piffer e Ada Hartmann.
    Continua a leggere...

Calendario eventi

  • 28/04/2018 - 10:30 - 19:00
    Sfumature in giallo
    Sabato 28 aprile, a Busto Arsizio, due eventi fra dolci e libri gialli, presentati dal Caffè letterario di Busto Arsizio e in collaborazione con la libreria Ubik! Alle ore 10:30, presso la pasticceria "Bisto - Pasticceria e Caffé" in Piazza San Michele 4, il maestro...
  • 23/04/2018 - 17:30 - 19:30
    Vanda incontra Ada - Aperitivo con Gloria Canestrini e Michela Gecele
    Lunedì 23 aprile alle ore 17:30, presso il Centro territoriale Bisacco, in via Bidone 26/A a Torino, le autrici Gloria Canestrini e Michela Gecele si uniranno con i partecipanti in un aperitivo letterario all'insegna del giallo, in compagnia di Vanda Piffer e Ada Hartmann. Vanda Piffer e...
  • 09/03/2018 - 17:00
    Presentazione alla Libreria Ancora di Trento
    Una psichiatra e un'avvocata che parlano delle protagoniste donne, Ada Hartmann e Vanda Piffer, dei loro romanzi gialli. Ne nasce un confronto interessante, poliedrico, ricco di sfumature e... di misteri.  

Il blog di Grazia Corte

  • Vanda Piffer

    Ciao a tutte e a tutti. Sono Grazia Corte, l'autrice di "Vanda Piffer e la beauty farm fatale" e di "Vanda Piffer e i delitti di Natale". Ora sto scrivendo il terzo libro di avventure di questa "signora in giallo" , che si intitolerà"Vanda Piffer-delitti al cucchiaio" e uscirà nel corso di quest'anno con la medesima casa Editrice,...

    Continua a leggere...
    postato alle 16:39 del 23/1/2018 | 0 commenti