Mauro Barindi in dialogo con la poetessa Ofelia Prodan

Su "Orizzonti culturali italo-romeni", a firma di Mauro Barindi è apparsa l'intervista all'autrice della raccolta poetica "Elegie allucinogene".

 

Ofelia Prodan rientra nella cosiddetta «generazione duemillista», quella fucina di nuovi poeti che hanno segnato un momento di svolta nel modo di fare poesia nel panorama letterario romeno degli anni 2000. Di lei è stato scritto che potrebbe inaugurare «una nuova estetica» (Grațiela Benga, Rețeaua. Poezia românească a anilor 2000, 2016) e questo suo nuovo e personalissimo approccio stilistico si riflette ecletticamente nel volume Elegie allucinogene (Edizioni Forme Libere, 2019) uscito recentemente in italiano. Presentazione di Mauro Barindi.

 

LEGGI L'ARTICOLO